Diritti e doveri

Home  /  News  /  Diario di Bordo  /  Current Page

La nostra costituzione parla di diritti sociali: il diritto alla salute nell’Articolo 24, il diritto alla sicurezza sociale nell’Articolo 25, il diritto a un tenore di vita adeguato nell’Articolo 27, il diritto all’istruzione nell’Articolo 28, e il diritto alla tutela dallo sfruttamento economico nell’Articolo 32. Quante volte abbiamo visto persone in questi anni di progetto che non esercitavano tutti o in parte questi diritti. Perché mancavano le opportunità, perché il contesto non lo favoriva, perché non li conoscevano neppure, perché vi rinunciavano in maniera più o meno consapevole. La nostra lotta è e sarà sempre in condominio solidale o fuori di esso per far sì che questi possano venire esercitati da tutti e da tutte, ma a fianco a questo vi sarà anche sempre un lavoro quotidiano per far comprendere i doveri cui ciascuno di noi è chiamato, ma allo stesso tempo vi sarà sempre un richiamo ai 3 doveri inalienabili  quello di difesa; il dovere di contribuire alle spese pubbliche; il dovere di fedeltà alla Repubblica perché senza doveri anche il senso dei diritti va a cadere.

Andrea T.


Post Tags:



Sponsor